Errore nell’accesso a convisioni Windows 7 da parte di Windows XP

Per alcune applicazioni è conveniente (sia come prezzo, sia come flessibilità) utilizzare un PC con Windows 7 da server per una piccola rete LAN. Nel mio caso il PC Windows 7 deve condividere delle cartelle in rete che contengono dati di alcune applicazioni.

Dopo un certo numero di giorni di funzionamento ininterrotti, tentando di accedere da un pc con Windows XP ad una delle cartelle condivise del server con Windows 7 Professional è possibile che si presenti un messaggio di errore simile a questo:

“Impossibile accedere a SERVER. Autorizzazioni insufficienti per accedere a \\SERVER\CONDIVISIONE. Contattare l’amministrazione della rete per richiedere l’accesso.”

Al contempo, se nella rete ci sono altre postazioni con Windows 7 o Windows Vista, esse accedono tranquillamente.

In prima istanza ho riavviato il servizio Server del PC con windows 7 e le condivisioni sono tornate accessibili da tutte le postazioni della rete. Ma il problema si ripresentava sempre più frequentemente.

Sul server con Windows 7, quando si presenta l’errore, viene creato nel registro eventi un messaggio simile a questo:

“Il server non ha potuto allocare memoria non di paging. È stato raggiunto il limite configurato per allocazioni di memoria non di paging.”

Per risolvere il problema è sufficiente modificare il valore di questa chiave di registro sul server con Windows 7

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\lanmanserver\parameters\size 

Di default è 1, portarlo a 3.
Qui di seguito il significato dei valori:
1 = Minimize Memory Used
2 = Balance
3 = Maximize Throughput for File Sharing and Maximize Throughput for Network Applications

Dopo aver riavviato il PC il messaggio di errore non apparirà più.