Avviare un nuovo progetto con i finanziamenti degli utenti tramite il servizio di Kickstarter

Navigando su Internet, ed in particolar modo guardando un articolo relativo al grande Peter Moulineaux ed ai nuovi giochi realizzati dalla 22can, ho trovato un articolo interessante su Kickstarter.

Quest’ultimo è un sito che offre la possibilità a sviluppatori indipendenti, a grandi software house, o a chiunque abbia una idea creativa di finanziarne lo sviluppo. I fondi vengono versati proprio dagli utenti, che possono decidere la cifra da impiegare al progetto.

Ovviamente è necessario da parte di chi sviluppa dare tutte le informazioni di progetto, come si intendono portare avanti le attività e delle comunicazioni periodiche sull’avanzamento dei lavori. Il sito web da questo punto di vista è chiaro: l’investitore rischia tutto il capitale, se il progetto va a buon fine gli viene rimborsata la cifra non appena l’azienda recupera i soldi, altrimenti perde tutto. Inoltre il servizio prevede di stabilire delle fasce di “donazione” per le quali si ha diritto ad un premio fedeltà. Nel caso dei giochi per esempio devolvendo cifre irrisorie  si ha diritto ad una copia digitale, finanziando invece cifre più importanti si ha diritto al gioco in box magari in collector edition ed all’accesso alla beta test del gioco.

Insomma un’alternativa interessante per chi ha una buona idea e non ha i soldi per svilupparla ed impiegare dell’altro personale (oppure non ha le competenze).